La Cittá Gastronomia


Cucina di Carmona

Carmona ha conservato la sua cultura gastronomica con un particolare stile nel cucinare una varietà di piatti tipici e di gran qualità.
La coltivazione di verdure ed ortaggi fornisce le materie prime che sono alla base di questa cucina tradizionale e popolare, piatti il cui elenco sarebbe interminabile: “alboronia” (una crema di verdure i cui ingradienti principali sono zucca, zucchine, peperoni e melanzane), spinaci, condimenti, scarola con peperoncino macinato, zuppa di pomodori, bietole, patatine “in giallo” con baccalà, gazpacho (“succo” di pomodoro), migas (pane bagnato con aglio e pepe), farinate, asparagi verdi con uova fritte, cotto con cardi, la zuppa di legumi, le zampe di maiale e una croccante “tostà” (pane tostato) con burro colorato e pezzi di lombata.
Nei dolci si percepisce l'influenza araba e la pasticceria si rifà ad una lunga tradizione conventuale. Importanti sono la torta inglese, brioches all’olio, riso con latte, torrijas (fette di pane) bagnate con vino dolce e miele, torte soffici fatte in casa, la torta di mandorle ed il saporito “stufato” di castagne con cannella.



Copyright - Aviso Legal - Privacidad
Turismo Carmona